Gara nazionale per ottico: a Savona la XXII edizione

Sarà l’IIS Mazzini da Vinci, primo classificato del 2017, a ospitare la competizione, in programma dal 18 al 20 aprile

L’iniziativa è promossa dal Miur ed è rivolta agli allievi degli istituti professionali che frequentano nel corrente anno scolastico la classe quarta del corso di studio “Sociosanitario: Articolazione Ottico”. Come da regolamento, la sede della gara nazionale sarà l’IIS Mazzini da Vinci di Savona, in via Oxilia (nella foto, tratta da Google Maps), risultato primo nel 2017 con la studentessa Eleonora Trusendi, che si era aggiudicata la tradizionale competizione disputatasi presso l’Ipsss Galvani-Iodi di Reggio Emilia. 
A contendersi il titolo saranno gli allievi provenienti da numerosi istituti pubblici di tutta Italia, che si sono distinti in modo particolare nell’anno scolastico precedente e sono stati per questo segnalati dalle rispettive scuole di appartenenza. Gli studenti coinvolti saranno chiamati ad affrontare una prova pratica di laboratorio di lenti oftalmiche e una prova scritta sulle materie teoriche dell’indirizzo di studio.
(red.)