Qualità della visione, up to date a Pescara

Si tratta del secondo convegno interdisciplinare che Michele Marullo, primario di Oculistica dell’ospedale locale, organizza nella città abruzzese

Per l’intera giornata del 13 ottobre, presso il Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna di Pescara, si alterneranno una serie di interventi di esperti dell’area medica e di quella tecnica relativi allo stato dell’arte della qualità della visione, con particolare attenzione all’ambito oftalmico e a quello contattologico. Main sponsor di questa edizione è Ital-Lenti, che sarà presente con una relazione sulla correzione con lenti oftalmiche di nuova generazione del suo responsabile tecnico e marketing, Paolo Marchesi, il quale parteciperà anche alla tavola rotonda conclusiva.
Il convegno (nella foto, la locandina) ha un respiro nazionale e si rivolge a oculisti, ortottisti, ottici, optometristi e all’industria. «In particolare si affronteranno tematiche rivolte alla gestione, indicazioni e potenzialità offerte da nuove tecnologie applicate alla qualità della visione, in tutte le sue sfaccettature e in diverse condizioni di età e patologia – spiega Marullo nella presentazione dell’evento - Per godere appieno dei “colori” del mondo è indispensabile mantenere alto il livello di collaborazione per tutti gli operatori del settore, conservando sempre un contatto trasversale di alto livello specialistico per ogni ambito, guardando sempre e solamente all’interesse degli utenti nel rispetto delle proprie mansioni, doveri e possibilità indicate dalla linea professionale di appartenenza».
(red.)