Silmo Istanbul, in arrivo la quinta edizione

Il salone turco aprirà i battenti dal 30 novembre al 3 dicembre nel cuore della metropoli, centro di business strategico per l’Asia centrale, il Medio Oriente, i Balcani, la Russia, i paesi arabi e l’Africa

Silmo Istanbul, nato dalla collaborazione fra la rassegna parigina e 24 Satt Ajans, agenzia di comunicazione specializzata nel settore dell’ottica e dell’occhialeria in Turchia, editrice della rivista specializzata 4Eyes, è stata la prima delle manifestazioni della “Silmo family” esportate dal salone francese, cui si affiancano anche l’Australia e dall’anno prossimo la Thailandia.
«L’evento ha raggiunto, nel corso delle sue ultime quattro edizioni, un aumento dei visitatori del 43,1%, con una partecipazione complessiva lo scorso anno di 9.903 operatori, abbinato a un aumento del 34,7% del numero di espositori, nazionali e internazionali: 124 aziende presenti e più di 500 marche in mostra – si legge in una nota di Silmo Istanbul - Gli organizzatori riconoscono l’appeal di un evento che ha trovato una propria nicchia all’interno del circuito globale dell’ottica e delle fiere di settore». Come prova di questo percorso, già nel 2016 la superficie della fiera era stata aumentata di circa 1.500 metri quadrati aggiuntivi rispetto ai precedenti 8 mila metri quadrati. «Crediamo che, grazie alla collaborazione con Silmo Paris, questo eccezionale successo continuerà a guadagnare slancio», commentano gli organizzatori nella nota (nella foto, uno scorcio dell’edizione 2016 di Silmo Istanbul).
(red.)