Vision up-to-date 2018, lo scibile dell’ottica in quattro puntate

Relazione con l’area medica, rischi e protezione dall’UV, impatto e conseguenze del digital, il futuro delle scuole: sono i temi proposti all’interno di Mido, in programma a Fieramilano Rho dal 24 al 26 febbraio

Vision up-to-date, la piattaforma frontale e online creata dall’editore di questa testata, viaggia di pari passo con il successo di Otticlub, l’area che gli organizzatori del salone milanese hanno pensato in particolare per gli ottici italiani, ma con uno sguardo sempre più internazionale rivolto all’intera filiera dell’ottica: sei edizioni per Otticlub, altrettante per Vision up-to-date, che anche quest’anno richiama nelle quattro sessioni (il programma completo è consultabile su http://www.visionuptodate.it/) relatori di elevato livello professionale e notorietà del settore. Grazie alla collaborazione di Hoya e Zeiss, che parteciperanno alle tavole rotonde delle sessioni su UV e Digital, verranno inoltre fornite ai presenti in sala e a quelli che successivamente seguiranno l’evento online tutte le novità relative alle ultime tecnologie sulle lenti protettive in questi ambiti (nella foto, uno degli appuntamenti dell’ultima edizione di Vision up-to-date, a Mido 2017).
(red.)