È quanto emerso dalla tavola rotonda che si è tenuta all’ultimo Mido che ha visto confrontarsi esperti in materia e aziende sulla necessità di una soluzione personalizzata, studiata in base al soggetto e alle sue abitudini di vita