Irsoo, nascono le giornate di follow-up

Con l’anno scolastico 22-23 l’Istituto di Vinci propone momenti di approfondimento e di confronto a breve distanza dal termine di un corso di aggiornamento per verificare i risultati raggiunti e rinsaldare i rapporti professionali. «Promuovere la professione a tutti i livelli è il nostro obiettivo principale», afferma a b2eyes TODAY Laura Boccardo, direttrice della scuola toscana

L’occhio umano? Come un computer se guarda di sfuggita

Uno studio congiunto tra ricercatori dell’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa e dell’Università di Firenze, pubblicato su Nature Communications, rivela che, nella visione periferica, i neuroni della corteccia cerebrale elaborano le informazioni seguendo le regole proprie del funzionamento di un pc

Soi: il Congresso Nazionale apre le votazioni del nuovo presidente

La 101esima edizione dell’evento, in programma a Roma dal 16 al 19 novembre, darà il via alle elezioni per il prossimo quadriennio: i medici oculisti soci della Società Oftalmologica Italiana potranno esprimere la propria preferenza sino al 9 gennaio 2023. Sul fronte dei contenuti, da segnalare un simposio scientifico sulla miopia

Scuola: nascerà l’ottico specializzato?

Domenica scorsa, alla tavola rotonda del Congresso Zaccagnini, si è dibattuto degli effetti del Decreto Interministeriale 24 maggio 2018, n.92, che diventerà esecutivo a pieno titolo con la conclusione degli esami di abilitazione dell’anno scolastico in corso, per i cicli del biennio professionale post diploma e del quinquennio secondario superiore

Scuola Italiana di Ipovisione: al via l’edizione 2022-2023

La struttura si dedica da vent'anni ai professionisti specializzati in riabilitazione visiva, ossia oculisti, ortottisti e ottici optometristi, con l’obiettivo di rispondere in modo innovativo alle loro richieste: gli incontri, in partenza a dicembre, si terranno presso l'Istituto Salesiano dell'Immacolata a Firenze

Firenze, focus sulla cataratta congenita: chirurgia e protesi

Si terrà sabato 12 novembre presso l’Istituto degli Innocenti la quarta edizione dell’evento dedicato a questa patologia, la cui diagnosi precoce può condurre a importanti risultati. Presenti anche Stefano Lorè, docente ai corsi di laurea in Ottica e Optometria presso l’Università Roma Tre e all’ateneo di Perugia, e Stefano Bernabei, ottico optometrista e titolare di Optikid, sempre nella Capitale: i due professionisti presenteranno le soluzioni a disposizione in ambito tecnico

Congresso Zaccagnini: come cambieranno le competenze dell’ottico optometrista

“Conoscere e valutare rischi e opportunità dall’entrata in vigore del Decreto Interministeriale 24 maggio 2018, n.92” sarà l’argomento di punta dell’edizione 2022 dell’evento promosso dall’Istituto, che torna in presenza dopo una pausa di tre anni e si terrà come di consueto presso l’Hotel Savoia Regency di Bologna, domenica 13 novembre

Roma: al Gemelli il primo congresso congiunto Aimo-Siso

Dal 10 al 12 novembre presso il Centro Congressi Europa del policlinico della Capitale si terrà l’evento organizzato dalle due associazioni di oculisti italiani, guidate rispettivamente da Luca Menabuoni e Teresio Avitabile

Lunch Symposium: un evento per la classe medica sulle soluzioni per la presbiopia

Nato sotto l’egida del Progressive Business Forum per informare gli oculisti italiani sulle ultime novità per correggere questo difetto visivo, è parte integrante del programma scientifico del primo congresso Aimo-Siso, in programma a Roma dal 10 al 12 novembre, presso il Centro Congressi Europa del Policlinico Gemelli

Perugia: riportare la cultura optometrica in ambito universitario

Rivalutare l’aggiornamento professionale nella sfera accademica è l’obiettivo di fondo dei tre iter formativi, con una forte impronta interdisciplinare, organizzati dall’ultimo nato tra i corsi di laurea in Ottica a Optometria

Iscriviti a Formazione