Ital-lenti, il nuovo catalogo diventa strumento di vendita

L’edizione 2018 del listino dell’azienda dell’Alpago, in vigore dal 1° giugno, è stata concepita e realizzata con un’impostazione diversa. «Non è sempre facile interpretare e conoscere i cataloghi per la grande quantità di prodotti oggi disponibili, ma è di rilevante importanza evidenziare le principali motivazioni di vendita, suddivise per argomenti e per famiglie, per aiutare il professionista della visione a fornire un’adeguata proposta e una soluzione visiva personalizzata», commenta in una nota Paolo Marchesi, product & marketing manager di Ital-lenti

Numerose in questo senso sono le proposte sviluppate nell’ultimo periodo dall’azienda dell’Alpago, inserite nel nuovo catalogo (nella foto). Prima fra tutti Digital Ray Control, «software per il calcolo delle lenti di nuova generazione top di gamma, che prende in considerazione lo studio del fronte d’onda della luce che attraversa la lente, allo scopo di definire la migliore ottimizzazione geometrica, minimizzando le aberrazioni oblique per ogni direzione di sguardo e per ogni inclinazione della lente stessa - prosegue Marchesi - Seguono Twice Armonie, la famiglia di progressive a doppia superficie evoluta, e Mypremium, multifocale realizzata con un nuovo concetto di customizzazione tenendo in considerazione anche gli stili di vita e le necessità visive del portatore». Completa la proposta Mobile, la gamma di lenti con design ottimizzato per il mondo digitale, composta dalla progressiva Premium Mobile e dalla monofocale ad assistenza accomodativa Relax Mobile. Inoltre, in questo nuovo catalogo, uno dei prodotti più rilevanti si conferma Uvtech, per la protezione dalle radiazioni ultraviolette e dalla luce blu dannosa. Infine, la linea delle fotocromatiche Transitions è stata implementata con le nuove colorazioni Ametista e Zaffiro ed è stata inserita anche la nuova fotocromatica polarizzata Nupolar Infinite Grey, disponibile in un’ampia gamma di geometrie.
(red.)