Ailac: il Congresso si collega all’Argentina

Si è svolta a Roma il 18 e 19 novembre 2018 la quinta edizione dell’evento internazionale dell’Accademia italiana di lenti a contatto: nel programma anche l’intervento del contattologo Hugo Legaria, in diretta da Buenos Aires. In occasione del meeting è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo

“Lo stato dell’arte della contattologia: la teoria incontra la pratica” è stato il titolo dell’evento, a cadenza biennale, che ha riunito un centinaio di partecipanti (nella foto, una fase dei lavori). I professionisti si sono ritrovati per condividere due giornate ricche di contenuti: dalle innovazioni della ricerca, con particolare accento sulle evidenze scientifiche, alla pratica, con presentazioni di case report.
«Il Congresso è stato arricchito dalla presenza di ospiti internazionali, tra cui il contattologo argentino Hugo Legaria, in collegamento video da Buenos Aires, che ha parlato dei vari metodi di valutazione del segmento anteriore dell’occhio e della lente a contatto più adatta, dalle morbide alle corneali sino alle sclerali, mentre Shezhad Naroo ha illustrato lo stato dell’arte della contattologia, portando la propria esperienza dall’Inghilterra», spiega a b2eyes TODAY David Pietroni, riconfermato per il biennio 2018-2020 presidente di Ailac, al suo secondo mandato.
In occasione del Congresso si è, infatti, svolta l’assemblea dei soci, durante la quale si sono tenute le elezioni del nuovo Consiglio direttivo, che vede confermati, oltre a Pietroni presidente, Luciana Zarrilli come segretaria, Fabrizio Sasso, Anastasia Rotondi e Giuseppe Saija come consiglieri, ai quali si aggiungono Alfredo Desiato e, in qualità di nuovo vicepresidente, Patrizia Della Fornace.
Per il 2019 sono previsti altri appuntamenti formativi. «Si terranno in collaborazione con Tiopto, realtà professionale di cui siamo entrati a far parte – conclude Pietroni – Nel prossimo biennio vogliamo, inoltre, coinvolgere maggiormente nelle nostre attività e negli eventi di aggiornamento gli studenti».
F.T.