Ailac: un update in attesa del convegno

Il Congresso dell’Accademia italiana di lenti a contatto, a cadenza biennale, è in programma a novembre a Roma: nel frattempo l’associazione, che conta circa 220 professionisti e che recentemente è entrata in TiOptO, si riunirà domenica 17 giugno a Sperlonga, in provincia di Latina, per un evento formativo

Durante l’update “I caldi temi della contattologia: un mare di soluzioni”, cui prenderanno parte una cinquantina di associati all’Accademia, ci saranno diverse sessioni formative che affronteranno le tematiche della pratica contattologica, mettendo a confronto le soluzioni più diffuse. «L’aggiornamento sarà focalizzato sulle lenti a contatto morbide, personalizzate e non, sulla cornea irregolare trattata con ibride, morbide, sclerali e rigide – spiega a b2eyes TODAY David Pietroni (nella foto), presidente di Ailac – Si parlerà anche della compensazione della presbiopia con lac multifocali e dei diversi tipi di monovisione; infine, ci focalizzeremo sul controllo della progressione miopica con ortocheratologia e con lenti a contatto multifocali». Tra i relatori figureranno sia professionisti interni ad Ailac, tra cui lo stesso Pietroni, Patrizia Della Fornace, Anastasia Rotondi, Fabrizio Sasso, Carlo Tronti e, tra quelli esterni Simona Curci, Rolando De Pascale, Assunta Di Vizio e Maurizio Guida. 
«Sarà un appuntamento formativo importante, che si ripete dopo il successo di quello già organizzato nella cittadina del litorale Pontino tre anni fa: l’evento si terrà presso l’auditorium comunale, chiesa sconsacrata oggi adibita a centro congressi - conclude Pietroni - A seguito dell’update si svolgerà l’assemblea soci Ailac: l’evento anticipa così il Congresso, che si terrà il 17 e 18 novembre, e che sarà particolarmente incentrato sulla ricerca in ambito contattologico».
F.T.