È uno dei personaggi più noti del racconto di Charles Dickens, Canto di Natale (nella foto, un'illustrazione della prima edizione del 1843), il primo dei tre fantasmi che appaiono al ricco e solitario avaro per tentare la sua redenzione e che hanno lo scopo di mostrare il valore del Natale, ma anche il tempo passato, quello presente e quello che potrà avvenire

Secondo una lettera inviata venerdì 7 dicembre a Federottica, che aveva chiesto ragguagli al riguardo, a firma del direttore generale, Rossana Ugenti, nel video pubblicato sul sito della Società Oftalmologica Italiana, «il Dott. Matteo Piovella, presidente della SOI, cita in modo non corretto una nota di questo Ministero del 3 ottobre u.s.»

Pagine