Galileo: la garanzia? No Problem

L’azienda oftalmica ha lanciato questo mese un nuovo servizio «per supportare e valorizzare ulteriormente la professionalità dei centri ottici partner e per rafforzare il livello di soddisfazione e fidelizzazione dei clienti finali»

Galileo No Problem (nella foto, un’immagine di campagna) è nuovo programma di garanzia partito ufficialmente a giugno. «All’acquisto di una coppia di lenti Galileo l’ottico potrà offrire al proprio cliente la garanzia, disponibile per tutto il 2018, a un prezzo speciale», spiega una nota dell’azienda.
Al consumatore verrà consegnata una card personale da custodire ai fini della garanzia stessa. «Nel corso dei dodici mesi dalla data di attivazione il cliente finale avrà diritto a un controllo dello stato dell’occhiale, potrà ricevere una nuova coppia di lenti, beneficiando di una condizione economica speciale, e potrà richiedere una coppia di lenti di cortesia in attesa di ricevere il nuovo equipaggiamento», prosegue il comunicato. Sarà l’ottico stesso ad attivare poi la garanzia accedendo alla sua area riservata del Galileo4You, in cui potrà anche visualizzare la cronologia di tutte le coppie di lenti cui è abbinato il programma di garanzia e ricevere gli alert a proposito delle scadenze».
«Con Galileo No Problem ci poniamo l’obiettivo di supportare l’ottico a educare il cliente finale a prendersi cura dei propri occhi, ma soprattutto di generare consapevolezza circa l’importanza di preservare le caratteristiche delle lenti per non compromettere la propria visione», sottolinea la nota.
(red.)