«Stiamo recuperando sul mercato e, in particolare, in Italia, che per noi rimane il principale paese di riferimento». Giovanni Carlino è sicuro: una nuova era per Italia Independent è già iniziata