Opti 2019: pronto il layout con sei padiglioni

Per la prossima edizione del salone di Monaco, in programma dal 25 al 27 gennaio, l’esposizione si espanderà nelle nuove hall C5 e C6: le aziende usufruiranno, dunque, di tutti i padiglioni C della fiera bavarese, contando su 60 mila metri quadrati lordi, 15 mila in più rispetto all’anno scorso, quando la superficie era stata portata a 45 mila mq grazie all’aggiunta di parte del B4

Già durante l’edizione 2018 di opti, spiega in una nota Ghm, società organizzatrice del salone bavarese, oltre il 90% degli espositori aveva deciso di partecipare anche l’anno successivo. Grazie all’ampliamento, «alcuni di essi aumenteranno le dimensioni dei loro stand e nuovi espositori parteciperanno per la prima volta - afferma nel comunicato Bettina Reiter, project manager di opti - In passato ci sono state liste di attesa per alcune aree, ora abbiamo finalmente l’opportunità di offrire lo spazio richiesto». La nuova struttura è stata ulteriormente sviluppata sulla base dei risultati di interviste e sondaggi, per assicurare una chiara segmentazione, una ottimale pianificazione del layout e una distribuzione equilibrata dei flussi dei visitatori. 
Per quanto riguarda i padiglioni (nella foto, la piantina), le montature di marchi in licenza e indipendenti si troveranno nei padiglioni C1, C2 e C3, mentre un nuovo cambiamento verrà dato dall’unione delle aree HOT! e YES in una piattaforma chiamata YES independent design, che sarà in parte situata in entrambe le hall C1 e C2, dove si troveranno anche le opti boxes dedicate alle start up. Nel padiglione C4, dove saranno posizionati anche l’opti forum e l’opti campus, oltre che le società di distribuzione e i fornitori della filiera delle montature, i visitatori troveranno tutto quanto riguarda l’allestimento e il design del negozio, nonché prodotti di merchandising, per la manutenzione e la pulizia, vetrine ed espositori. Gli strumenti per la diagnostica e la rifrazione così come i produttori di macchinari e i fornitori di materie prime, i settori software e IT, i gruppi di acquisto e le agenzie di marketing e consulenza gestionale, oltre che parte delle lenti, costituiranno l’offerta nel padiglione C5, mentre lac, accessori e lenti saranno nel C6. Con la rinnovata disposizione, i visitatori potranno accedere alla fiera anche attraverso l’ingresso nord est nel padiglione C6. Inoltre, una nuova sezione lounge fornirà loro spazio per il networking e la comunicazione.
In linea con la nuova struttura, opti ha, infine, elaborato una nuova immagine, che sarà svelata a fine maggio.
(red.)