Sipao, Franzoia eletta presidente

L’imprenditrice di Quero Vas è la nuova numero uno della sezione Industrie produttrici di articoli per occhialeria, all’interno di Confindustria Belluno Dolomiti: riceve il testimone da Lorraine Berton, alla guida dell’organismo per otto anni

Consigliere delegato e responsabile amministrativo della D.F., azienda con sede a Quero Vas, località a una cinquantina di chilometri a sud ovest di Belluno, che si occupa da oltre trent’anni di progettazione e produzione di componenti per il settore occhialeria, Lara Franzoia (nella foto) è stata nominata nei giorni scorsi dal consiglio di sezione: resterà in carica quattro anni.
«Franzoia ha un’importante esperienza in ambito associativo ed è stata vice presidente del Gruppo Giovani Imprenditori, tesoriere di Confindustria Belluno Dolomiti e consigliere di Reviviscar, la società di servizi dell’Associazione», si legge in un nota dell’organismo confindustriale bellunese.
«Il nostro impegno - afferma nel comunicato Franzoia - sarà rivolto all’indirizzo di studi Opzione Tecnologia dell’Occhiale, attivato negli ultimi anni all’Itis Segato di Belluno in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori. Le aziende del nostro settore hanno difficoltà a reperire figure tecniche intermedie in grado di assistere i tecnici specializzati nella fase relativa alla ideazione, progettazione e sviluppo del prodotto finale e di apprendere sul campo il processo di industrializzazione dell’occhiale. Sarà compito della nuova squadra far conoscere ai ragazzi e ai loro genitori l’offerta formativa del percorso triennale. Potenzieremo poi, la collaborazione con Anfao, soprattutto nell’area internazionalizzazione per essere sempre più vicini alle esigenze delle aziende». Tra gli altri obiettivi spiccano il rafforzamento della sinergia con le imprese associate e della collaborazione con il Museo dell’Occhiale di Pieve di Cadore, oltre all’attenzione per le proposte di finanziamento nell’ambito delle misure europee destinate alle aziende del Distretto Occhialeria Bellunese.
Nella stessa sessione sono stati eletti come vicepresidenti di Sipao Nadia Zampol (Martini Occhiali) e Ketty Bavaresco (Pin Optik), come consiglieri Michele De Biasi (Ookii–Matrix), Erminio Da Vià (Da Via Luigi), Giuseppe Giacomuzzo (Galvision), Massimo Larcher (Luxol) e Matteo Roncalli (Grimont). «Con Sipao continueremo a lavorare e a investire - commenta in una nota di Regione Veneto Elena Donazzan, assessore alla Formazione e lavoro - per rispondere con percorsi formativi adeguati ai fabbisogni professionali delle imprese, anche relativamente a nuove figure, e per qualificare ulteriormente la competitività di uno dei primi distretti produttivi d’Italia per dinamicità ed export».
(red.)