Optovista: a Mido 2022 porta la famiglia Ingenia

La nuova gamma di lenti progressive individuali sarà la protagonista indiscussa dell’azienda oftalmica al salone che si terrà a Fieramilano Rho da domani al 2 maggio

«La famiglia Ingenia offre ai centri ottici partner di Optovista l’opportunità di proporre soluzioni visive personalizzate per portatori esigenti alla ricerca di progressive performanti e che non accettano compromessi quando si tratta della propria visione».

Così Optovista descrive in una nota la gamma di lenti personalizzate che presenterà a Mido, composta da tre soluzioni visive (nella foto, l’immagine di campagna). «Ingenia Pro, la più evoluta del portafoglio, un concentrato di tecnologie esclusive Optovista per accompagnare il portatore presbite verso una visione confortevole e senza compromessi – spiega ancora il comunicato - Con doppia progressione, personalizzata con disegno dinamico realizzato on demand, costruita con l’esclusiva tecnologia Optovista IAT, gestisce il binomio lente-sistema visivo con un approccio unico e dinamico che ha permesso di superare ulteriormente i limiti di personalizzazione».

Segue Ingenia, già consolidata fra i centri ottici partner, che «si riconferma come la progressiva Optovista di maggior successo», prosegue la nota.

Completa la gamma Ingenia Lite. «Non necessita dei parametri di personalizzazione ed è ottimizzata per tutte quelle montature con parametri di costruzione non estremi, per garantire al portatore una performance visiva centrale e periferica di estremo comfort», precisa il comunicato.

«La famiglia Ingenia rappresenta per Optovista motivo di orgoglio - commenta nella nota Paolo Pettazzoni, presidente e amministratore delegato della società di Calderara di Reno, alle porte di Bologna - È infatti il risultato di un lungo e intenso periodo di sviluppo in cui tutta l’azienda ha investito molte risorse e siamo soddisfatti dei risultati ottenuti: abbiamo progettato tecnologie che spingessero oltre i limiti della personalizzazione delle lenti sia progressive sia monofocali, scelta fondamentale per offrire un’esperienza di visione superiore».

(red.)

Lenti oftalmiche
The website encountered an unexpected error. Please try again later.