Scuole di ottica, è di Milano il miglior studente d’Italia 2019

Il primato nella competizione nazionale che si è disputata a Napoli dal 10 al 12 aprile è stato conquistato da Estefani Quinonez Acuna, alunna dell’Iis G. Galilei-R. Luxemburg

Alla gara, articolata in prova pratica e prova scritta multidisciplinare, che vede ogni anno impegnate le scuole di ottica secondarie superiori, statali e paritarie italiane, con i rispettivi migliori alunni che hanno frequentato, nel precedente anno didattico, la classe terza, hanno partecipato in totale venticinque studenti, i più idonei per profilo scolastico e capacità. La Commissione ha esaminato gli elaborati degli studenti e decretato i vincitori: al secondo posto si è classificato Leonardo Rota dell’Ipss Galvani Iodi di Reggio Emilia, mentre al terzo posto si è piazzata Roberta Stoto del’Isiss Padre Salvatore Lener di Marcianise. A premiare gli studenti vincitori, con una coppa e un attestato di merito, sono stati il dirigente scolastico dell’Istituto M. Pagano-G.L. Bernini di Napoli, Francesco De Rosa, e Luigi De Luca, in qualità di presidente Federottica Napoli Acoin.
La gara è stata patrocinata da Federottica e da Acoin e si è avvalsa della sponsorizzazione di alcune realtà industriali della filiera, tra cui Essilor Italia e De Rigo (nella foto, i primi tre classificati della gara: da sinistra, Roberta Stoto, Leonardo Rota e Estefani Quinonez Acuna, la docente dell'Istituto G. Galilei-R. Luxemburg, Alessandra Mattei, il dirigente scolastico dell’Istituto M. Pagano-G.L. Bernini di Napoli, Francesco De Rosa e, dietro di loro, il presidente di Federottica Napoli Acoin, Luigi De Luca).
(red.)